Museo dei Grandi FiumiMuseo dei Grandi Fiumi
Escursioni, Itinerari e viaggi nel Delta del Po
Torre Abate Oasi Naturale
Dove
Mangiare e
Dormire

Museo dei Grandi Fiumi - Rovigo

Richiedi informazioni ›

Varcata la soglia dell’ex Monastero Olivetano di San Bartolomeo ci si immerge immediatamente in un’altra dimensione.
Il rumore della strada scompare e resta la quiete dell’antico monastero (XIII secolo) che ha raggiunto il periodo di massimo fulgore nel XVI e XVII secolo con l’estensione dei fabbricati a due chiostri e cortili.

Oggi negli spazi del monastero sono ospitate le installazioni del Museo dei Grandi Fiumi. Il nome rende omaggio a questa terra, il Polesine, la Mesopotamia d’Italia, ubicata tra i “Grandi Fiumi” Adige e Po.

Il percorso espositivo, attraverso un innovativo e scenografico allestimento composto da diorami, installazioni multimediali e plastici, illustra le peculiarità archeologiche, etnografiche e  culturali della provincia di Rovigo in 5 diversi periodi storici:
• l’Età del Bronzo, con le testimonianze dell’insediamento palafitticolo di Canàr di Castelnovo Bariano, il villaggio arginato di Larda di Gavello e le necropoli di Frattesina;
• l’Età del Ferro, che indaga le influenze della civiltà etrusca nel territorio di Adria attraverso l’insediamento di San Cassiano di Crespino e della necropoli di Balone nei pressi di Rovigo;
• L’Età Romana, incentrata sull’esportazione in territorio polesano dei modelli culturali, sociali ed economici di Roma con la ricostruzione della villa rustica di Chiunsano nei pressi di  Gaiba;
• Il Medioevo, che pone l’attenzione sulla nascita di centri fortificati come Rovigo e consente di ammirare i gioielli appartenuti ad una nobildonna ostrogota nota agli studiosi con il nome di Dama di Chiunsano;
• Il Rinascimento, che presenta i mutamenti culturali, sociali ed economici illustrando le nuove tendenze architettoniche in ambito civile e religioso, arrivando a raccontare la storia del   celebre pittore ceramista Francesco Xanto Avelli “da Rovigo”.

Il Museo grazie alla singolarità del proprio percorso, garantisce un’esperienza unica per grandi e piccini, capace di regalare emozioni oltre che permettere l’acquisizione di conoscenze generali dei diversi periodi storici e peculiari della provincia di Rovigo.

Orari e modalità di visita

Orari di apertura
Da martedì a venerdì
9.00-13.00 (chiusura biglietteria ore 12.00)
Sabato e domenica
10.00-13.00 (chiusura biglietteria ore 12.00)
16.00-19.00 (chiusura biglietteria ore 18.00)

Chiuso il lunedì e nei seguenti giorni festivi:
1 gennaio, Pasqua, 15 agosto, 1 novembre, 26 novembre, 25 e 26 dicembre.

Gruppi e scolaresche su prenotazione possono concordare aperture straordinarie.

Biglietto d'ingresso
Intero € 4,00
Ridotto € 2,00 (scolaresche, gruppi di almeno 20 persone, gruppi di almeno 5 studenti universitari fino ai 26 anni, visitatori fino ai 18 anni, visitatori sopra i 65 anni, accompagnatori di portatori di handicap, giovani in servizio civile sostitutivo, associazioni ed enti convenzionati)
Gratuito: bambini fino ai 6 anni, portatori di handicap.

Speciale famiglie: uno/due genitori con figli fino a 18 anni, ingresso per i figli gratuito

Per info e prenotazioni: tel/fax 0425 1540440
e-mail: info@museograndifiumi.it

Visite guidate

Si prevedono visite guidate per i singoli visitatori, il sabato e la domenica, alle 10.30 e alle 16.30.
Costo: € 3,00 a persona (gratuito sotto i 6 anni)

Servizio guida per Gruppi (max 25 pax):
Visita guidata al Museo dei Grandi Fiumi: € 75,00

Gruppi scolastici (max 25 pax):
Visita guidata al Museo dei Grandi Fiumi: € 65,00

Per info e prenotazioni: tel/fax 0425 1540440
e-mail: info@museograndifiumi.it

Attività didattiche

Ecco una serie di proposte didattiche che abbinano alla visita al Museo dei laboratori in cui i ragazzi potranno essere i protagonisti dell'esperienza. Scarica le proposte

Iniziative ed eventi

settimana beni   giornata miele  M'illumino di menomerenda con il principemerenda etruschi museo in bici

estate ai grandi fiumi  sdraive in

Come raggiungerci
Richiedi informazioni Per qualsiasi informazione e/o chiarimento non esiti a compilare il seguente modulo formulando la Sua richiesta. Riceverà la nostra risposta entro 24 ore!
  • Perchè questo avviso?
    In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.
    Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi dell'art.13 del d.lgs. n.196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi web di Aqua S.r.l., accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo: http://www.aqua-deltadelpo.com.

    Il Titolare del trattamento
    A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.
    Il titolare del loro trattamento è: info@aqua-deltadelpo.com
    Aqua S.r.l.
    E-mail: info@aqua-deltadelpo.com

    Luogo di Trattamento dati
    I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso Aqua S.r.l., e sono curati solo da personale incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione.
    Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso.
    I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario (es. servizio di spedizione).

    Dati forniti volontariamente dall'utente
    L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.
    Specifica informativa di sintesi viene riportata nella pagina del sito predisposta per la richiesta di informazioni.

    Modalità di trattamento
    I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
    Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

    Diritti dell'interessato
    Ai sensi dell'art.7 del Codice in materia di protezione dei dati personali (d.lgs 196/2003)
    I soggetti a cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati, di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione, l'aggiornamento o la rettificazione, chiederne la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste in questione vanno rivolte al titolare del trattamento.